Realizzazioni speciali.

In questa pagina riportiamo alcune realizzazioni eseguite con le attrezzature ed i materiali che distribuiamo . Riteniamo interessante proporre applicazioni reali che permettono di rendere più concrete le possibilità ed i vantaggi dell’additiva manufacturing in generale e le capacità delle attrezzature che distribuiamo in particolare.
Stampa eseguita con stampante SuperDiscovery e materiale resistente ad alte temperature in granulo ( pellet ).

Particolarmente interessante poichè il pezzo stampato e rifinito viene utilizzato come stampo in AUTOCLAVE a 180 °C e 140 psi per la produzione e riparazione di parti in fibra di carbonio. E’ pertanto possibile produrre stampi perfettamente rifiniti con la tecnologia SuperDiscovery nella versione con CNC integrato.

Il sogno elettrico di Le Mans

Mai prima d’ora un’auto completamente elettrica ha completato le 24 ore di Le Mans. Secondo il team studentesco di InMotion, questo deve cambiare ed è per questo che hanno presentato oggi il loro prototipo. Dovrà prendere parte all’ultimo test di stress per auto nel 2023.
Per realizzare un prototipo di un’auto elettrica, era necessaria una stampante 3D su larga scala. Con l’aiuto di Builder Extreme 1500 presso la stampa 3D Lay3rs a Eindhoven e un secondo Extreme 1500 presso la sede di Builder 3D Printers, il team studentesco è stato in grado di costruire un prototipo in diverse settimane. In totale, 15 parti sono state stampate in 3D su Builder Extreme in PLA.
Parti enormi come l’ala anteriore e le ali posteriori sono state stampate in 3D in PLA con un ugello da 0,8 mm. Con un’altezza dello strato di 0,4 – 0,6 mm, le parti erano pronte in pochi giorni ed erano pronte per la post-elaborazione. Alcune parti, come l’ala del naso, sono state tagliate in 2 pezzi. Non perché la stampante era troppo piccola, ma per usare meno materiale possibile e stampare queste parti in modo efficiente. Le parti sono state incollate insieme, levigate e verniciate per sembrare un’auto che ha appena lasciato lo showroom.
Questo è un esempio perfetto di come la stampa 3D su larga scala può aiutare l’industria automobilistica a eccellere con le moderne tecnologie. Mediante la stampa 3D di pezzi di grandi dimensioni, è possibile ridurre significativamente i tempi di commercializzazione e i costi di sviluppo del prodotto. Vuoi seguire il prodotto di InMotion? Visita il loro sito Web:
https://www.inmotion.tue.nl/.

Spesso la velocità di stampa viene ritenuta troppo limitante . Con le stampante UNIZ si ottengono velocità molto elevate senza sacrificare il dettaglio e la precisione. IL piatto a fianco è stato stampato in 1 ora e 25 minuti !! zDental Model Sand è la nostra più recente aggiunta alla nostra resina per odontoiatria. Utile per applicazioni come la realizzazione di modelli dentali e stampi ortodontici. Questa resina stampa con una precisione maggiore rispetto alla resina ABS, ha grandi capacità di assemblaggio e il perfetto equilibrio tra tenacità e rigidità.
STAMPA CERAMICA DI PRECISIONE INVESTMENT CASTING .
La silice (SiO2) è ben nota per la sua resistenza agli shock termici e la percolazione (dissoluzione chimica). Per questi motivi, viene comunemente utilizzato per la produzione di gusci e anime in microfusione per applicazioni aerospaziali ed energetiche. AdmaPrint S130, la ricetta a base di silice di Admatec, offre gusci meccanicamente forti con eccellenti proprietà superficiali.
Proprietà
Alta resistenza agli shock termici
Perdibilità chimica e meccanica
applicazioni
Colata di alta precisione
refrattari
STAMPARE CARBURO DI TUNGSTENO IN 3D ?
In alcune applicazioni l’usura dell’acciaio per utensili o la resistenza alla corrosione dei materiali comuni non è più sufficiente. In questi casi, poiché si verificano spesso durante la produzione di stampi per fusione o sistemi di taglio, nonché nell’industria chimica, i metalli duri tendono ad essere il materiale di scelta primaria. Il più comunemente usato di questi materiali è il carburo di tungsteno. Non solo ha un alto modulo elastico, ma è anche estremamente forte. La lavorazione di questi materiali è quindi molto difficile e costosa. . Con i nostri sistemi di produzione e attraverso l’uso del processo CEM, puoi trasformare questo svantaggio comune in un vantaggio personale: stampa la parte desiderata nelle forme desiderate , in base alle tue preferenze, elabora il compatto verde direttamente prima della fase di sinterizzazione o dopo la fase di sinterizzazione. Pertanto, sarete in grado di ridurre i costi degli utensili e le ore della macchina, garantendo così il vantaggio competitivo.
CARBONIO MEGLIO DELL’ACCIAIO ?

In questa applicazione era necessario per un prototipo di Drone ottenere la MASSIMA resistenza meccanica COL MINIMO PESO del materiale di struttura. La tecnologia di ANISOPRINT con stampa di FIlo Continuo di Carbonio ha risolto efficacemente le problematica . Il peso di 32 kg su una struttura estremamente sottile e leggera dimostra che le possibili applicazioni di questa stampante sono numerosissime e per certi aspetti rivoluzioneranno molti settori dal medicale all’aerospaziale.